menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro arrestato in flagrante: stava frugando in un'auto

Un quarantenne albanese, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dai Carabinieri mentre frugava all’interno di una Fiat Panda

Il week end appena trascorso ha visto i Carabinieri della Compagnia di Riccione impegnati in una serie di servizi che ha portato alla denuncia di una decina di persone e all'arresto di un un quarantenne albanese, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso mentre frugava all’interno di una Fiat Panda. All’arrivo dei militari, quest’ultimo si è dato all'inutile fuga. Tra le denunce, spicca quella di due venticinquenni veneziani per spaccio di droga.

I due sono stati sorpresi mentre cedevano una dose di eroina ad altro giovane presso Piazzale Roma di Riccione. Un venticinquenne napoletano è stato denunciato per somministrazione di medicinali senza la dovuta autorizzazione. Cinque prostitute romene,  tra i venti ed i venticinque anni, sono finite nei guai per inosservanza di foglio di via obbligatorio.


Due automobilisti sono stati denunciati per guida in stato di ebrezza alcoolica con contestuale ritiro della patente di guida, mentre altri due sono stati segnalati alla competente Autorità Amministrativa per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento