Lascia il figlio di 3 anni solo in casa, papà finisce nei guai

La moglie lo accusa: "E' andato dall'amante, quando sono tornata il piccolo piangeva disperato"

Al momento è irreperibile ma, quando sarà rintracciato, rischia di passare un serio guaio il padre di famiglia accusato di aver lasciato il figlio di 3 anni solo in casa. All'uomo, un 31enne straniero, il piccolo era stato affidato dalla madre che doveva uscire per fare la spesa ma, al ritorno, la donna si è trovata davanti il bambino che piangeva disperatamente e nessuna traccia del compagno. E' stato a questo punto che la giovane ha chiamato la polizia e, accorsi sul posto, gli agenti si sono preoccupati per prima cosa che il piccolo stesse bene. Ricostruita la vicenda, è stata proprio la madre a puntare il dito contro il 31enne e, senza tante parafrasi, davanti al personale della polizia di Stato si è detta certa che il compagno fosse uscito per incontrarsi con l'amante. Nonostante le ricerche iniziali, l'uomo non è stato rintracciato dagli agenti e, con tutta probabilità, ha preferito sparire per far calmare le acque in famiglia ma, qualora venisse individuato, rischia una denuncia per abbandono di minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento