Lasciato dalla moglie si vendica pubblicando il suo numero su siti porno

L'ex marito è stato condannato dopo essere stato smascherato dalla vittima che si era rivolta alle forze dell'ordine

Si è concluso con una condanna a 1 anno e 8 mesi il processo che vedeva imputato un cittadino moldavo accusato di aver pubblicato sui siti di annunci hard il numero di cellulare dell'ex moglie. La coppia, lei di origine russa, si era sposata nel loro Paese decidendo poi di emigrare in Italia per approdare a Rimini. E' stato a questo punto che, secondo quanto emerso nel dibattimento, l'uomo aveva iniziato a mostrare una gelosia ossessiva nei confronti di lei accusandola di fare una vita troppo "spensierata" e di guardare gli altri uomini. Una situazione che, col tempo, si è deteriorata sempre più tanto che, alla fine, la russa aveva deciso di lasciarlo. E' stato a questo punto che l'uomo, per vendetta, aveva iniziato a pubblicare sui siti porno dell'est Europa il numero della ex accompagnato da foto a luci rosse e annunci di prestazioni sessuali. In poco tempo il cellulare della donna si era iniziato a surriscaldare di telefonate con efferte di denaro in cambio di sesso a qualsiasi ora del giorno e della notte. La faccenda era andata avanti fino a quando la vittima aveva scoperto la provenienza delle chiamate denunciando così l'ex.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento