Cronaca

Latitante trovata a Riccione: deve scontare più di 9 anni di carcere

Un latitante che si trovava a Riccione è finito in carcere. Sabato, i militari del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Riccione, hanno acquisito informazioni sulla presenza in un appartamento

Un latitante che si trovava a Riccione è finito in carcere. Sabato, i militari del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Riccione, hanno acquisito informazioni sulla presenza in un appartamento di Riccione di una sassuolese di 60 anni, residente in provincia di Reggio Emilia, nei confronti della quale era stato emesso un provvedimento di cattura da parte della corte d’appello di Firenze, dovendo scontare una pena detentiva di 8 anni, 9mesi e 3 giorni di reclusione per i reati di estorsione e truffa, commessi nelle province di Firenze e Milano. I militari hanno quindi provveduto ad effettuare un idoneo servizio di osservazione nei pressi dell’appartamento dove la donna era domiciliata ed avuta certezza della sua presenza hanno irrotto in casa traendola in arresto. La donna è stata portata in carcere a Forlì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante trovata a Riccione: deve scontare più di 9 anni di carcere

RiminiToday è in caricamento