Bellaria, al via i lavori di sistemazione del centro di raccolta rifiuti Hera

Per i cittadini che consegnano i rifiuti alla Stazione ecologica sono previsti incentivi secondo quanto indicato dal Regolamento Ambientale Comunale

Da lunedì iniziano i lavori di adeguamento e messa a norma del Centro di raccolta di via Fornace 14 a Bellaria. Si tratta della sistemazione ella palazzina uffici, degli spogliatoi, della nuova pesa e della tettoia Raee, inoltre sarà ampliato il piazzale lato vecchia serra, in modo da aggiungere spazio prezioso alle attività del centro. L’intervento, che durerà circa 6 mesi, per cercare di minimizzare i disagi per l’utenza sarà suddiviso in due fasi di circa 3 mesi in cui rimarrà comunque a disposizione del pubblico metà dell’area Durante la prima fase dei lavori sarà costruito un accesso provvisorio al Centro lato monte di via Fornace,  inoltre sarà attivata un’ecomobile per garantire le aperture nel primo periodo dei lavori (circa 3 mesi); in questo periodo sarà comunque possibile conferire tutte le matrici ad eccezione del ferro e del materiale inerte per i quali bisognerà rivolgersi ai CDR più vicini.

Cosa sono e come funzionano i Centri di raccolta

I Centri di raccolta sono luoghi a disposizione di tutti i cittadini in cui vengono raccolti vari rifiuti urbani che, per tipologia o dimensione, non possono essere introdotti nei contenitori. I rifiuti vanno portati con mezzi propri e consegnati separati per tipologia. Il servizio è gratuito ed è rivolto ai cittadini e alle imprese del territorio. Ogni stazione ecologica è presidiata da un operatore incaricato dell’accettazione, della gestione e dell’assistenza. In base al regolamento, il cliente prima dell’accesso è tenuto ad effettuare le operazioni di selezione, a ridurre convenientemente il volume dei propri rifiuti e a rispettare i quantitativi gestionali per singolo conferimento. L’operazione di pesatura sarà svolta prevalentemente dal personale di presidio, così come il collocamento dei Rifiuti Urbani Pericolosi all’interno degli appositi contenitori. Per ulteriori informazioni sulle stazioni ecologiche, sugli orari di apertura, sui materiali conferibili e più in generale sulle attività di “raccolta differenziata”, rivolgersi al Numero Verde Servizio Clienti 800 999 500 (gratuito da rete fissa e mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18), collegarsi al sito www.gruppohera.it o consultare l’app gratuita ‘Il Rifiutologo’.

Gli sconti

Per i cittadini che consegnano i rifiuti alla Stazione ecologica sono previsti incentivi secondo quanto indicato dal Regolamento Ambientale Comunale. Per svolgere il servizio in modo corretto, è necessario portare i rifiuti separati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento