Cronaca

Riparata la condotta aerea di Santa Giustina: la foce del Marecchia tornerà balneabile

Da sabato i divieti di balneazione installati precauzionalmente alla foce del fiume Marecchia saranno rimossi

Concluso giovedì l’intervento di risanamento della condotta aerea sul fiume Marecchia. La condotta fu costruita nel 1992 per trasferire al depuratore di Santa Giustina i reflui provenienti dai comuni della vallata del fiume Marecchia - da Ponte Santa Maria Maddalena a Rimini - e serve i comuni di San Leo (Pietracuta), Verucchio e Rimini, oltre alla zona di Gualdicciolo nella Repubblica di San Marino.  In seguito alla riparazione di alcune importanti rotture nel 2016, Hera ha programmato questo intervento di manutenzione straordinaria prima dell’inizio della stagione estiva avviando i lavori circa un mese fa.

L’intervento è stato articolato in due fasi: la prima è servita a verificare in maniera precisa lo stato conservativo della condotta, la seconda ha riguardato il suo risanamento complessivo, per una lunghezza di circa 350 metri. Questa seconda fase ha comportato l’inserimento di una guaina in materiale composito impregnata di una particolare resina termoindurente, al termine del quale la tubazione aerea è risultata completamente impermeabile e risanata.  Già utilizzata in passato per la condotta che si trova di fronte all’ex depuratore Marecchiese, questa tecnica è stata scelta perché a bassissimo impatto ambientale e ha consentito di ridurre notevolmente i tempi rispetto a una sostituzione tradizionale.

Grazie a questa tecnica e alla fattiva collaborazione degli Enti che hanno monitorato le condizioni ambientali del fiume Marecchia durante le varie fasi, i lavori si sono conclusi nei tempi programmati, con il positivo collaudo del tubo nella notte di mercoledì 12 aprile, mentre giovedì sono stati ricostruiti i collegamenti idraulici. Da sabato i divieti di balneazione installati precauzionalmente alla foce del fiume Marecchia saranno rimossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparata la condotta aerea di Santa Giustina: la foce del Marecchia tornerà balneabile

RiminiToday è in caricamento