Lavori di potenziamento alla rete elettrica, disservizi nel centro storico

Venerdì 15 settembre le squadre operative dell’azienda, eseguiranno l’ultimo intervento programmato di natura urgente

Terminano domani i lavori di potenziamento del servizio elettrico nel centro storico di Rimini realizzati da e- distribuzione (società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica). Venerdì 15 settembre le squadre operative dell’azienda, eseguiranno l’ultimo intervento programmato di natura urgente dalle ore 13:45 alle ore 17  nella città romagnola finalizzato a migliorare la qualità del servizio elettrico dei Clienti. In particolare i tecnici concluderanno i lavori di  rinnovo della componentistica elettromeccanica, la riqualifica del manufatto e l'installazione di elementi di ottimizzazione tecnologica nella cabina elettrica sotterranea che serve parte della clientela del centro. I clienti sono stati preavvisati attraverso affissioni nelle vie interessate secondo i tempi e le modalità stabilite dall’Autorità elettrica per l’energia elettrica e il gas. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori durante l’interruzione  e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio, i clienti possono consultare il sito e-distribuzione.it oppure inviare un SMS al numero 320.2041500 riportando il codice POD presente in bolletta, oppure scaricare e consultare la App gratuita per Smartphone "Guasti e-distribuzione". Per segnalare un guasto è necessario contattare il numero verde 803.500.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento