Lavori Pubblici, il piano delle opere: via libera al prolungamento di viale XIX Ottobre

L’intervento del costo complessivo di 2.900.000 euro verrà realizzato in tre lotti entro il 2018

Si conferma anche per il 2016 l’attenzione sulla viabilità, in particolare nella manutenzione straordinaria stradale per la quale verrà investito un milione di euro. Le opere pubbliche previste dall’amministrazione comunale sono state adottate dalla Giunta Comunale nei giorni scorsi con il Piano triennale dei Lavori Pubblici 2016-2018. Tra le opere finanziate nel 2016 il prolungamento di viale XIX Ottobre da viale Derna e viale Da Verazzano con l’attraversamento dell’area delle Ferrovie per oltre un milione di euro. L’intervento del costo complessivo di 2.900.000 euro verrà realizzato in tre lotti entro il 2018.

Nel 2016 sono inoltre previste la realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra viale Massaua e viale Ceccarini attraverso l’arboreto Cicchetti ed il secondo stralcio della pista ciclabile di viale Veneto nel tratto compreso da viale Brescia a viale Bergamo, l’attuazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica in viale Ceccarini per un importo complessivo di 400.000 euro, la messa in sicurezza della scuola elementare Riccione Paese per un primo lotto da oltre 190mila euro. Tra gli interventi di manutenzione straordinaria, oltre alla rete viaria cittadina, 180mila euro saranno destinati alle palestre comunali, 150mila euro per l’adeguamento degli impianti sportivi, un milione di euro per alcuni edifici comunali, 250mila euro per la copertura della piscina comunale.

"Nel triennale dei Lavori Pubblici, verrà mantenuto alto l’impegno per la sistemazione delle strade, in particolare nell’annualità 2016, secondo un precisa programmazione periodica - ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Cesarini - nelle zone che presentano le maggiori criticità. Sono una ventina gli interventi che realizzeremo nel programma triennale dei Lavori Pubblici. Non si tratta di grandi opere bensì di investimenti coerenti e reali, frutto di una grande determinazione nel rispondere alle esigenze e ai bisogni urgenti che il cittadino ci presenta nel quotidiano, senza tralasciare nuove opere attese da tempo per lo sviluppo della città a partire dall’edilizia scolastica e dalla viabilità.  Sarà costante la nostra vicinanza ai cittadini - conclude l’assessore Cesarini -  per garantire una città decorosa e funzionale sul piano della riqualificazione urbana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento