La chiesina del cimitero di Corpolò sarà messa a nuovo: lavori per 80mila euro

La Giunta comunale ha infatti approvato il progetto esecutivo per l’intervento di riqualificazione della cappella cimiteriale la cui costruzione risale tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900 e che funge da collegamento tra la parte “storica” e quella di più recente costruzione

FOTO DI REPERTORIO

Sarà presto ristrutturata la chiesina del cimitero di Corpolò. La Giunta comunale ha infatti approvato il progetto esecutivo per l’intervento di riqualificazione della cappella cimiteriale la cui costruzione risale tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900 e che funge da collegamento tra la parte “storica” e quella di più recente costruzione. Quello di Corpolò infatti, come quasi tutti i cimiteri del Forese, è caratterizzato da una parte storica, da una parte oggetto degli ampliamenti risalenti agli anni ’70 e da una parte oggetto dei più recenti ampliamenti.

“Abbiamo voluto accelerare su questo intervento – ha detto l’assessore ai Servizi cimiteriali Irina Imola – su sollecitazione dei tanti abitanti di Corpolò che, ogni volta che ve n’è stata l’occasione, non hanno mai smesso di segnalarmi lo stato di deterioramento della struttura verso cui vi è un sentimento comprensibile d’affetto oltre alla preoccupazione per lo stato materiale che ha portato a chiuderne temporaneamente l’accesso al pubblico.”

Il progetto approvato dalla Giunta, che ha ottenuto parere favorevole della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici e autorizzato dal Servizio Tecnico di Bacino, prevede il consolidamento del fondale tramite realizzazione di micropali. Al termine di questa prima fase si procederà alla chiusura delle crepe e all’esecuzione delle opere di consolidamento delle murature.

Completeranno l’intervento il rifacimento della pavimentazione, quello interno ed esterno sul paramento in mattoni, la nuova tinteggiatura esterna di facciata, l’adeguamento impianto elettrico, la sostituzione delle gronde. L’intervento, di importo a base di gara di euro 80.000, verrà eseguito da Anthea srl nel mese di ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento