Riccione, allagamenti in via Aosta: partono i lavori per la nuova fognatura bianca

Lunedì partiranno i lavori finalizzati a risolvere i problemi provocati dagli ultimi allagamenti cui è stata sottoposta quell’aerea in occasione di eventi metereologici eccezionali, completando così il potenziamento del collettore principale

Foto di repertorio

Una nuova fognatura bianca per viale Aosta, a Riccione. Lunedì partiranno i lavori finalizzati a risolvere i problemi provocati dagli ultimi allagamenti cui è stata sottoposta quell’aerea in occasione di eventi metereologici eccezionali, completando così il potenziamento del collettore principale. Il progetto riguarda il tratto intermedio della fognatura in viale Aosta e va a ricucire i due tronchi rinnovati o adeguati recentemente: a nord dal sottopasso di viale Angeloni a viale Casale, a sud dal viale Alessandria al nuovo scarico nel Torrente Marano, recentemente rifatto e riposizionato nell’ambito dei lavori del Trc.

Il collettore fognario bianco oggetto dell’intervento viene potenziato con tubazioni di diametro superiore e il nuovo impianto a rete sarà dotato di pozzetti di ispezione e sistema di drenaggio superficiale (costituito da nuove caditoie stradali o da caditoie esistenti ristrutturate e rinnovate) al fine di garantire un migliore smaltimento delle acque di pioggia. Contestualmente ai lavori di fognatura, Hera provvederà a rinnovare la condotta dell’acquedotto con tutti i relativi allacci alle abitazioni nel tratto di viale Aosta dal sottopasso di viale Angeloni al viale Casale. Si tratta di un intervento importante e impegnativo, con un cantiere che sarà aperto indicativamente fino alla fine del 2017 – inizio 2018.

Per consentire lo svolgimento dei lavori la viabilità della zona subirà alcune modifiche. Nella prima settimana di attività sarà chiuso completamente al traffico il primo tratto di viale Aosta tra viale Alessandria e viale Valenza (nelle giornate di sabato e domenica sarà invece sempre aperto). Dalla seconda settimana di lavori in poi resterà invece chiusa la corsia che da Rimini va verso Cattolica, mentre nella direzione da Cattolica verso Rimini sarà consentito il transito alle autovetture ma non agli autobus e ai veicoli superiori a 35 quintali.

La circolazione degli autobus subirà dunque delle modifiche concordate con Start Romagna. Per il transito da Riccione verso Rimini i mezzi percorreranno viale Alessandria entrando in viale Saluzzo per poi immettersi sulla strada statale e rientrare in viale Vercelli (la fermata provvisoria dell’autobus sarà posizionata in viale Alessandria). Quelli che transitano invece in direzione da Rimini verso Riccione saranno deviati lungo viale Cavalieri di Vittorio Veneto. L’intera viabilità dell’area sarà adeguata in modo da recare il minor disagio possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento