rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Lazzaro, esordio positivo: raccolto l'equivalente di 100 notti e 250 pasti

L’esordio del nuovo, intrigante progetto di Caritas Diocesana, il “negozio” viaggiante che propone abiti di seconda mano e vintage per offrire una nuova chance a oggetti e soprattutto persone

“Lazzaro! 1.0” ha chiuso con un grande, incoraggiante risultato. L’esordio del nuovo, intrigante progetto di Caritas Diocesana, il “negozio” viaggiante che propone abiti di seconda mano e vintage per offrire una nuova chance a oggetti e soprattutto persone. Per gli amanti del riuso, del vintage e di pezzi cult. “Lazzaro. La seconda opportunità” ha esordito sabato e domenica 23 e 24 aprile alla casa “Laudato si’” (via Isotta degli Atti), in centro storico a Rimini, con una due giorni evento che ha messo in ricircolo: curiosi capi vintage, abbigliamento usato in perfette condizioni per donna, uomo e bimbi (ma anche oggetti da collezione, articoli per la casa, film, musica, libri e articoli di arredamento).

Principalmente sono beni di seconda mano donati dal pubblico e non utilizzati alla Caritas, frutto anche di un servizio di selezione e raccolta gratuito, beni di buona qualità e ad un prezzo più che conveniente. Caritas Diocesana ringrazia i tantissimi intervenuti “per la disponibilità, la serenità, la professionalità, i sorrisi”. “Sono state davvero tantissime le persone che sono venute a trovarci, e tutte sono rimaste colpite positivamente. – è soddisfatto il direttore di Caritas, Mario Galasso – E diverse realtà si sono dimostrate interessate e ci hanno chiesto di organizzare un evento Lazzaro insieme!”.
Oltre al “negozio” viaggiante con abbigliamento femminile, maschile e per bimbi a prezzi molto vantaggiosi, “Lazzaro” ha proposto anche musica (dj set con Black Dhalia e Dj Majestyy), performance (Arte Migrante), e uno spazio socializzante da costruire insieme. Ottimo anche il risultato ottenuto, ovvero l’equivalente di 100 notti e 250 pasti per persone indigenti.


Il ricavato di “Lazzaro” viene infatti totalmente destinato agli intervent di solidarietà che ogni giorno i volontari e gli operatori della Caritas Diocesana di Rimini svolgono per aiutare le persone più vulnerabili: persone senza fissa dimora, anziani soli, famiglie con difficoltà economiche, vittime di tratta, giovani fragili. Caritas lancia anche un appello per raccogliere i vestiti del cambio stagione estivo. E annuncia il prossimo appuntamento con “Lazzaro! La seconda opportunità”, in programma l’11 e 12 maggio prossimi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazzaro, esordio positivo: raccolto l'equivalente di 100 notti e 250 pasti

RiminiToday è in caricamento