“Le giornate di Polizia locale e Sicurezza Urbana”: si discuterà della riforma delle Municipali

Oltre 2000 partecipanti si danno ogni anno appuntamento a Riccione per fare il punto sulle novità normative e conoscere le novità tecnologiche per l’attività operativa

Apre i battenti la nuova edizione de “Le giornate di Polizia locale e Sicurezza Urbana”, in programma al Palacongressi di Riccione dal 20 al 22 settembre, con l’atteso dibattito dedicato all’auspicata riforma della legge nazionale sulla Polizia locale. Nell’ambito delle iniziative coordinate dalla Regione Emilia Romagna, giovedì 20 alle ore 10.00, ne discuteranno  Fabrizio Cristalli Direttore Generale Direzione Generale Sicurezza Regione Lombardia, Gian Luca Albertazzi responsabile area Polizia Locale Regione Emilia Romagna,Marco Agostini Comandante Generale PL Venezia, Ciro Esposito Comandante PM Napoli, Emiliano Bezzon Comandante PM Torino. Il tema sarà successivamente sviluppato venerdì 21 pomeriggio nell’ambito della sessione di lavoro organizzata dalla UIL-FPL che vedrà – tra gli altri - gli interventi di Carmelo Barbagallo Segretario Generale UIL, Nicola Molteni Sottosegretario Ministero dell’Interno, Mattia Fantinati Sottosegretario Ministero Pubblica Amministrazione, Stefano Bonaccini Presidente Conferenza delle Regioni, Antonio de Caro Presidente ANCI. Alcune Regioni sono al lavoro per presentare una proposta condivisa e partecipata che risponda ai bisogni della categoria e dei cittadini; alcune hanno deliberato nuove riforme per la regolamentazione delle Polizie locali del proprio territorio. Sono tante le domande in attesa di risposta: verso quale Polizia Locale si orienta questa proposta? Su cosa serve effettivamente puntare affinché si arrivi ad un contenuto di riforma nazionale della Polizia locale condivisa e condivisibile?

A tal proposito venerdì 21 alle ore 10,00 sempre presso lo stand della Regione Emilia Romagna, ci sarà l’occasione di conoscere meglio la riforma della Polizia Locale Regione Emilia Romagna, approvata nel luglio scorso. Frutto del confronto di tutti i soggetti interessati del territorio, dal Comitato Tecnico di Polizia Locale ad Anci, passando per sindacati ed associazioni di categoria, come sottolinea la stessa Regione Emilia Romagna, la L.R. 13/2018 è una riforma che ha l’obiettivo di avvicinarsi in modo più veloce, efficace e moderno ai cittadini. Tra le novità: concorso unico regionale,formazione, fondo tutela operatori, procedure rapide per emergenze-calamità, strumenti di autodifesa e street tutor. Quindi d’ora in poi, nel territorio emiliano romagnolo, per l’inserimento di nuovi agenti in Polizia locale vi potrà essere un concorso unico regionale, nonché una formazione ad hoc prima di iniziare l’operatività. In tema di formazione sono previsti nella stessa riforma anche percorsi per affrontare situazioni critiche o traumatiche, con la possibilità di ulteriore supporto psicologico, qualora necessario, nonché la specializzazione per la nuova figura dello ‘street tutor’: figura “alla quale saranno affidati interventi, anche sul suolo pubblico, per migliorare la convivenza fuori dai locali e, più in generale, nei contesti di divertimento”.

Le “Giornate della Polizia Locale e Sicurezza Urbana” è l’evento nazionale più importante del settore: giunto alla 37° edizione, è organizzato dal Gruppo Maggioli con il patrocinio di ANCI (Ass.ne Naz.le Comuni d’Italia), Ministero dell'Interno, Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini, Comune di Riccione e U.P.I. (Unione Province d'Italia).  Oltre 2000 partecipanti tra Comandanti, Ufficiali e Agenti di Polizia Municipale, Dirigenti, Amministratori e Funzionari degli Enti Locali si danno ogni anno appuntamento a Riccione per fare il punto sulle novità normative e conoscere le novità tecnologiche per l’attività operativa. Un ricco programma di convegni e workshop vedrà l’intervento di 200 relatori tra i maggiori esperti del settore e qualificati rappresentanti di Enti Locali che approfondiranno tutte le tematiche di interesse: Circolazione Stradale, Sicurezza Urbana e Videosorveglianza, Immigrazione, Polizia Giudiziaria, Attività Economiche, Ambiente, Edilizia.  Inoltre, più di 100 aziende espositrici metteranno in mostra la più ampia e completa rassegna di tecnologie e prodotti per il settore. Prevista anche la seconda edizione del Concorso per gli Enti presenti denominato “Scatta e Vinci”, riservato agli operatori del settore con l’obiettivo di rappresentare per immagini le attività della Polizia Locale Italiana. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento