Le Officine ferroviarie commemorano il 25 aprile

Le Officine ferroviarie hanno commemorato mercoledì la Liberazione. “Un momento importante", ha detto l’assessore del Comune di Rimini Irina Imola partecipando a nome dell’Amministrazione comunale alla cerimonia

Le Officine ferroviarie hanno commemorato mercoledì la Liberazione. “Un momento importante – ha detto l’assessore del Comune di Rimini Irina Imola partecipando a nome dell’Amministrazione comunale alla cerimonia - non solo per il ricordo dei valori e degli ideali su cui è nata la nostra Repubblica ma per la formazione delle coscienze specie dei giovani, che in questi momenti solenni possono comprendere e capire come le libertà di cui oggi godiamo siano dovute all’impegno e anche al sacrificio dei tanti, tra cui tanti ragazzi, che per quei valori si sono battuti.”

Una cerimonia terminata con la posa di una corona d’alloro al monumento dei caduti che sorge all’ingresso dello stabilimento a cui hanno partecipato oltre alle maestranze Lino Gobbi in rappresentanza della provincia, l’Ingegner Silvio Damagini responsabile delle officine e una delegazione dell’Anpi riminese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento