Cronaca

Le telecamere della Rai in piazza Ganganelli per La vita in diretta

Dopo alcune riprese realizzate questa mattina alle grotte, alla stamperia Marchi e in altri luoghi caratteristici della città per tre dirette

Nel pomeriggio di martedì 30 giugno Rai Uno è stata a Santarcangelo per tre collegamenti live con la “La Vita in Diretta”. Dopo alcune riprese realizzate questa mattina alle grotte, alla stamperia Marchi e in altri luoghi caratteristici della città, per tre dirette, la principale delle quali si terrà all’incirca alle 18. Protagoniste del collegamento, Sandra Milo e Deborah Ergas, giornalista e figlia dell’attrice, che saranno assieme a Massimo Scarponi e alcuni componenti della famiglia Marchi e della Filodrammatica Lele Marini che per l’occasione renderà omaggio a Tonino Guerra e Fellini con un tributo ai più significativi protagonisti di “Amarcòrd”. Soddisfatto l’assessore al Turismo Emanuele Zangoli, per il quale “La scelta di Rai Uno conferma l’attrattività turistica della nostra città, che spesso viene indicata come meta per le più svariate trasmissioni. È anche grazie a occasioni come questa che possiamo rinforzare la nostra immagine in tutta Italia e contribuire al rilancio e alla ripresa del nostro settore turistico”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere della Rai in piazza Ganganelli per La vita in diretta

RiminiToday è in caricamento