Cronaca Verucchio

Le telecamere di videosorveglianza incastrano la borseggiatrice del centro commerciale

La malvivente, approfittando di un momento di distrazione della vittima, ha infilato le mani della borsa per arraffare il portafoglio e allontanarsi in tutta fretta

L'accurata indagine dei carabinieri della Stazione di Verucchio ha portato alla denuncia a piede libero di una 49enne di Coriano accusata di essere la borseggiatrice del centro Commerciale Valmarecchia smascherata grazie alle telecamere di videosorveglianza. Nei giorni scorsi la vittima si era presentata in caserma per denunciare il furto del portafoglio avvenuto all'interno dello store. Secondo quanto ricostruito, approfittando di un momento di distrazione di una signora la ladra ha infilato le mani nella borsa lasciata incustodita nel carrello per arraffare il portafoglio con soldi e documenti e allontanarsi in tutta fretta. Dall'analisi dei filmati gli inquirenti dei carabinieri sono riusciti ad individuare il momento del furto e, seguendo con le telecamere la 49enne fino al parcheggio, hanno scoperto l'auto sulla quale si muoveva riuscendo così ad identificarla e a denunciarla a piede libero per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere di videosorveglianza incastrano la borseggiatrice del centro commerciale

RiminiToday è in caricamento