menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le telecamere incastrano il ladro di Gratta&Vinci. Arrestato dai carabinieri

Manette per un pugliese 50enne ritenuto il responsabile di un colpo messo a segno lo scorso 29 aprile ai danni di una tabaccheria di Montescudo. Il malvivente si era impossessato di oltre 400 euro in tagliandi della lotteria istantanea

Nel pomeriggio di mercoledì i carabinieri hanno arrestato un 50enne pugliese ritenuto l'autore di un furto, avvenuto lo scorso 29 parile, in una tabaccheria di Montescudo dove erano spariti 400 euro intagliandi Gratta&Vinci. Gli inquirenti dell'Arma sono arrivati al malvivente grazie alla registrazioni delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano il locale e, dai video, è emerso come il 50enne approfittando della distrazione del proprietario, era riuscito ad appropriarsi dei tagliandi. Al termine delle formalità di rito, il ladro è stato trasferito nel carcere dei "Casetti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento