Cronaca

Legge di bilancio, sindaco furente: "Grazie governo, a Rimini tagliati 3,4 milioni di euro"

Jamil Sadegholvaad: "Questo taglio, tutto in parte corrente, metterà in seria difficoltà la nostra programmazione finanziaria e amministrativa, così come di tanti altri Comuni nel Paese"

Il Comune di Rimini dovrà restituire allo Stato quasi 3,5 milioni di euro. Sono i tagli comunicati all’amministrazione e riferiti alla legge di bilancio 2024. Il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad manifesta tutto il suo disappunto. “Presente il libro 'Il mondo al contrario'? Bene, il suo autore, ora europarlamentare, farebbe bene oggi ad aggiungere un nuovo capitolo agli altri, zeppi di tesi discutibili, alcune perfino farneticanti. Il nuovo capitolo da includere riguarda i tagli che il Governo si appresta a varare come 'regalo di Natale' anticipato per tutti i Comuni italiani. Se già è grave che ogni volta a stringere la cinghia siano gli enti locali, stavolta 'il mondo al contrario' si concretizza così: ai Comuni virtuosi che con i loro progetti hanno attratto gli investimenti del Pnrr vengono tagliati in misura maggiore i trasferimenti statali. Più sei bravo e più vieni punito”.

Sono stati comunicati i tagli riferiti alla legge di bilancio 2024 previsti per il periodo 2024-2028 (200 milioni per i Comuni e 100 milioni per Province e città metropolitane), che complessivamente per il Comune di Rimini sono pari a 3.473.024 da restituire in 4 annualità. La quota di competenza del 2024 è pari a 870.022, 2025 euro 874.818 e 2026 euro 873.321. “Diciamo che non sono due spicci, tanto più se si devono aggiungere ai tagli sul cosiddetto fondone Covid e alla riduzione dei trasferimenti ai Comuni che hanno usufruito negli anni del passaggio di beni demaniali”, dice il sindaco.

Che aggiunge: “Ricapitolando, a una sommaria botta di conti il bilancio comunale che verrà potrebbe essere 'asciugato' dal Governo di oltre 1,2 milioni di euro. Cifra in gran parte 'giustificata' dal fatto che Rimini è stata brava e competente nel catturare finanziamenti su progetti Pnrr. Questo taglio, tutto in parte corrente, metterà in seria difficoltà la nostra programmazione finanziaria e amministrativa, così come di tanti altri Comuni nel Paese, di ogni colore politico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge di bilancio, sindaco furente: "Grazie governo, a Rimini tagliati 3,4 milioni di euro"
RiminiToday è in caricamento