rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Coriano

A lezione di legalità, i Carabinieri parlano di bullismo, alcol e droga agli studenti delle medie

Gli alunni hanno risposto con grande partecipazione e con numerose domande, in particolare sull’uso dei social network e sulla responsabilità di chi scrive tramite i canali digitali

Il sindaco di Coriano Gianluca Ugolini e l’assessore alla scuola e servizi educativi Paolo Ottogalli hanno portato i loro saluti agli studenti di scuola media delle classi terze all’Istituto Comprensivo di Ospedaletto in occasione di un incontro sulla legalità promosso dai Carabinieri della Caserma di Coriano. I militari hanno messo a disposizione degli studenti la loro esperienza sui temi del bullismo, del cyberbullismo e delle conseguenze fisiche e giuridiche derivanti dall’uso di Internet, dei social network nonché del consumo di alcol e stupefacenti. Gli alunni hanno risposto con grande partecipazione e con numerose domande, in particolare sull’uso dei social network e sulla responsabilità di chi scrive tramite i canali digitali. Complessivamente sono state coinvolte tre classi per 60 studenti.

“L’Arma dei Carabinieri è un punto di riferimento importantissimo per la nostra comunità ed è giusto che con questa azione di sensibilizzazione sulla legalità - ha detto il sindaco Ugolini – gli studenti abbiano l’occasione di conoscere da vicino chi quotidianamente lavora per garantire la loro sicurezza. Un’ opportunità che dai banchi di scuola serve anche ad avvicinare fisicamente e abbattere le distanze tra i ragazzi e le forze dell’ordine. Ringrazio personalmente i militari dell’Arma augurando loro buon lavoro, la dirigenza scolastica a partire dalla dirigente Barbara Cappellini e tutto il personale dell’Istituto per l’attenzione e la sensibilità dimostrate verso tematiche così delicate per le nuove generazioni”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A lezione di legalità, i Carabinieri parlano di bullismo, alcol e droga agli studenti delle medie

RiminiToday è in caricamento