Liberazione di Santarcangelo: il programma delle iniziative per il 70° anniversario

Il 24 Settembre 2014 ricorre il 70° anniversario della Liberazione di Santarcangelo dal nazifascismo, che sarà celebrato con un ricco cartellone di iniziative

Il 24 Settembre 2014 ricorre il 70° anniversario della Liberazione di Santarcangelo dal nazifascismo, che sarà celebrato con un ricco cartellone di iniziative organizzate dal Comitato cittadino antifascista. Il tavolo di lavoro presieduto dal sindaco, che riunisce Anpi e altre associazioni del territorio, scuole e forze politiche di Santarcangelo intorno all’Amministrazione comunale, ha infatti lavorato per diversi mesi alla realizzazione di un programma di eventi e celebrazioni che partirà il 10 settembre per concludersi il 26 dello stesso mese.
 
Momento culminante del calendario delle iniziative saranno le consuete celebrazioni istituzionali in programma mercoledì 24 settembre: in mattinata, a partire dalle ore 9,30, l'Amministrazione comunale incontrerà bambini e ragazzi delle scuole di Santarcangelo nella Sala del Consiglio comunale. A seguire, nel giardino della nuova biblioteca, verrà inaugurata un’installazione dedicata a tutte le vittime civili del nazi-fascismo.

Il 24 Settembre 2014 ricorre il 70° anniversario della Liberazione di Santarcangelo dal nazifascismo, che sarà celebrato con un ricco cartellone di iniziative organizzate dal Comitato cittadino antifascista. Il tavolo di lavoro presieduto dal sindaco, che riunisce Anpi e altre associazioni del territorio, scuole e forze politiche di Santarcangelo intorno all’Amministrazione comunale, ha infatti lavorato per diversi mesi alla realizzazione di un programma di eventi e celebrazioni che partirà mercoledì per concludersi il 26 settembre.
 
Momento culminante del calendario delle iniziative saranno le consuete celebrazioni istituzionali in programma mercoledì 24 settembre: in mattinata, a partire dalle ore 9,30, l'Amministrazione comunale incontrerà bambini e ragazzi delle scuole di Santarcangelo nella Sala del Consiglio comunale. A seguire, nel giardino della nuova biblioteca, verrà inaugurata un’installazione dedicata a tutte le vittime civili del nazi-fascismo. Nel corso della serata (ore 21), la sede delle celebrazioni si sposta al Lavatoio, dove andrà in scena uno spettacolo a cura dell’Anpi di Santarcangelo dedicato alla strage di Fragheto, frazione del Comune di Casteldelci dove il 7 aprile 1944 i nazisti trucidarono più di 30 persone tra donne, anziani e bambini – quasi metà della popolazione del piccolo borgo.

A concludere le celebrazioni, venerdì 26 settembre sempre alle ore 21, sarà il concerto del cantautore Alessio Lega (la sede dello spettacolo è al momento in corso di definizione). Cantautore, fumettista, scrittore e anarchico, ha pubblicato nel 2013 il suo sesto album dopo che il primo, uscito nel 2004, si era aggiudicato la Targa Tenco. Autore anche di due libri, Alessio Lega accompagna la composizione di canzoni politiche al recupero dei brani di celebri cantautori francesi e delle canzoni della tradizione popolare italiana.

Ma le iniziative non finiscono qui, visto che le celebrazioni istituzionali di mercoledì 24 Settembre potranno contare su due momenti introduttivi già a partire da questa settimana. Nella mattinata di mercoledì 10 settembre, infatti, il sindaco Alice Parma e l’assessore ai Servizi educativi e scolastici, Pamela Fussi, incontreranno i dirigenti scolastici di Santarcangelo per condividere con le scuole della città un progetto legato ai temi dell’antifascismo, realizzato appositamente per il 70° anniversario della Liberazione dall’Anpi e dagli Istituti culturali di Santarcangelo su indicazione del Comitato cittadino antifascista.

Domenica 14 settembre, infine, alle ore 19 sotto i portici del Municipio si terrà una cena di solidarietà per la popolazione civile di Gaza, colpita da una grave crisi umanitaria causata dal conflitto tra Israele e Hamas. I fondi raccolti saranno devoluti a Medici Senza Frontiere, che nel corso della serata porterà la propria testimonianza sulla situazione attuale della guerra in Palestina. Il menu della serata prevede paella di carne e pesce, sardoncini alla griglia con radicchio e cipolla, ciambella e vino. Il costo della cena è 20 euro e per partecipare è necessario prenotare entro venerdì 12 settembre scrivendo una mail all’indirizzo segreteriasindaco@comune.santarcangelo.rn.it o chiamando i numeri di cellulare 331/1272323 e 340/2354770. Disponibile anche un’alternativa per vegetariani e vegani (cous-cous con verdure), da richiedere al momento della prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento