rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Lite con l'autista del bus, anziano finisce a terra e muore

La vittima è deceduta dopo due giorni di agonia all'ospedale di Urbino, la Procura indaga per ricostruire l'accaduto

Pare che all'origine di tutto ci sia stata un'accesa lite tra la vittima, un riminese 73enne, e l'autista di un bus che stava accompagnando una gita all'eremo di Montecopiolo. I due, per cause ancora in corso di accertamento, nella mattianta di domenica avrebbero iniziato a discutere per futili motivi e l'anziano, con fare minaccioso, si sarebbe avvicinato al 40enne che ha cercato di difendersi. E' stato a questo punto che il 73enne è caduto a terra battendo violentemente la testa sul selciato e perdendo conoscenza. Subito soccorso, l'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Urbino dove è deceduto dopo due giorni di agonia. L'autista è stato indagato per omicidio colposo e la Procura ha disposto l'autopsia sul cadavere della vittima per capire se ci sia un nesso tra la caduta e la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite con l'autista del bus, anziano finisce a terra e muore

RiminiToday è in caricamento