menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a casa dal padre e viene aggredita: brutta sera di Natale per una ragazza

La ragazza, maggiorenne, per sicurezza, è stata accompagnata dalla madre, separata, che vive in un’altra casa. Attualmente sono in corso accertamenti sulla situazione della famiglia

E' stata una sera di Natale particolarmente movimentata per due famiglie riminesi. I Carabinieri di Rimini Via Flaminia sono intervenuti per una lite in famiglia, accertando che il padre aveva aggredito la figlia al suo rientro a casa. Calmate le parti ed accertato che la donna non aveva lesioni, è stato messo in chiaro il motivo del litigio. Comunque la ragazza, maggiorenne, per sicurezza, è stata accompagnata dalla madre, separata, che vive in un’altra casa. Attualmente sono in corso accertamenti sulla situazione della famiglia.

Gli uomini dell'Arma del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un'abitazione a Miramare, dove un giovane 25enne rientrato a casa dopo aver festeggiato il Natale con gli amici era agitato a tal punto che i genitori, non riuscendo a calmarlo. I militari hanno calmato il giovane esagitato, il quale ha rifiutato l’intervento dei sanitari del 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento