menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite per il volume della tv, alla fine lui dorme fuori casa

Alle ore 00.20 di venerdì a Santarcangelo di Romagna, a seguito di richiesta pervenuta sull'utenza di emergenza 112, i militari della locale Stazione Carabinieri intervenivano in via Don G. Verità

Alle ore 00.20 di venerdì a Santarcangelo di Romagna, a seguito di richiesta pervenuta sull’utenza di emergenza 112, i militari della locale Stazione Carabinieri intervenivano in via Don G. Verità, dove era in atto una lite tra conviventi. Giunti immediatamente sul posto i militari trovavano fuori dall’appartamento un cittadino marocchino in evidente stato di ubriachezza che era stato appena cacciato fuori di casa dalla compagna.

L’uomo era rincasato con un amico dopo aver trascorso la serata in un bar a bere; dopodiché aveva acceso la televisione ad alto volume non curante dei rimproveri della donna. Ne era scaturita un’accesa lite che i militari ricomponevano a fatica. La coppia veniva resa edotta della facoltà di adire le vie legali ed infine l’uomo decideva di trascorrere la notte fuori casa in attesa di smaltire la sbornia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento