menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra coinqulini, ci scappa la coltellata e un 52enne finisce in ospedale

Violento litigio nella notte in via dell'Abete tra due uomini, a chiamare il 113 sono stati i vicini di casa che allarmati per le urla hanno avvisato la polizia facendo accorrere le Volanti

Una violenta lite tra coinquilini è andata in scena, nella notte tra giovedì e venerdì, in un appartamento di via dell'Abete a Rimini. Verso le 3.30 i vicini di casa, allarmati dalle urla che provenivano dalla villetta a schiera, hanno chiamato la polizia facendo accorrere sul posto una Volante della polizia con gli agenti che si sono trovati davanti un 52enne accoltellato alla pancia dal proprio coinquilino 40enne. In via dell'Abete è stato richiesto l'intervento del 118 con l'ambulanza che ha trasportato il ferito al pronto soccorso dove, i medici, lo hanno ricucito per poi dimetterlo con una prognosi di 10 giorni. Il feritore, invece, è stato portato in Questura per gli accertamenti di rito al termine dei quali è stato denunciato a piede libero per lesioni personali aggravate. Sulle cause della lite sta indagando la polizia.

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento