menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra ex in un locale riminese, all'arrivo della polizia lui viene denunciato per ubriachezza

La ragazza, una 30enne, sarebbe stata aggredita verbalmente e strattonata tanto da far intervenire il 118 per farsi accompaganre in pronto soccorso. Il presunto aggressore era alterato dall'alcol

Nella notte tra sabato e domenica una pattuglia delle Volanti è accorsa in un locale riminese dove era stata segnalata un'accesa lite tra un ragazzo e una ragazza. Arrivati sul posto, gli agenti hanno calmato gli animi prima che la situazione si surriscaldasse ulteriormente accertando che, i due a litigare, erano una ex coppia. La ragazza, una 30enne, ha raccontato agli agenti che prima del loro arrivo il suo ex fidanzato l'ha aggredita verbalmente per poi strattonarla tanto che ha poi chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118 per essere accompagnata in pronto soccorso. Il presunto aggressore, anche lui 30enne, è stato identificato dagli agenti in evidente stato di ubriachezza tanto che è stato sanzionato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento