menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra mamme fuori la scuola. Il marito sfida la rivale col cacciavite

Al culmine di una lite fuori la scuola ha preso un cacciavite ed ha graffiato l'auto della rivale. Un bulgaro di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato

Al culmine di una lite fuori la scuola ha preso un cacciavite ed ha graffiato l'auto della rivale. Un bulgaro di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato. L'episodio si è consumato venerdì pomeriggio a Riccione. Mentre si attendeva l'ultima campanella pomeridiana, due mamme hanno cominciato a discutere per vecchi problemi relativi ai loro figli che frequentano la stessa scuola.

Nel frattempo sono arrivati entrambi i mariti, già noti alle forze dell'ordine. Il compagno della bulgara ha tirato fuori un cacciavite e ha danneggiato l’auto dell’italiana. A quel punto la vittima ha chiesto l'intervento del 112, mostrando ai Carabinieri intervenuti sul posto il danno subìto. I militari hanno perquisito lo straniero e dopo avergli trovato l’arnese nascosto nella manica, l'hanno portato in caserma per notificargli la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento