Litiga col convivente e chiama il 112

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Rimini sono intervenuti in piazzale Esperanto, dove una giovane donna di nazionalità polacca ha ricevuto le minacce del convivente

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Rimini sono intervenuti in piazzale Esperanto, dove una giovane donna di nazionalità polacca spaventata ed in stentato italiano ha segnalato al 112 di essere minacciata da un uomo. I militari hanno identificato l’uomo nel convivente della donna la quale, a seguito di un’accesa lite, l’ha cacciato da casa durante la notte. I militari, dopo aver sedato la lite,  hanno convinto l’uomo ad abbandonare l’appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento