menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga col padre. Scappa di casa e si rifugia dall'amica

Le indagini e le ricerche effettuate dai carabinieri con l’ausilio dei genitori della giovane, hanno consentito a sera inoltrata di accertare che la giovane si era recata a casa di una sua amica

Litiga con i genitori e si allontana di casa. E' successo nella tarda serata di domenica a Rivabella, in un'abitazione in via Monte San Michele. A chiedere l'intervento del 112 è stato un cittadino che richiedeva all’operatore di inviare con urgenza una pattuglia in quanto c’era un uomo che inseguiva correndo una ragazza che disperata urlava ai passanti presenti di chiamare i Carabinieri. I militari hanno accertato che l’inseguitore era il padre della ragazza.


La ragazza, essendo seguita dai servizi sociali in per dei problemi psichici, a seguito di un litigio era fuggita. Il padre disperato non era riuscita a raggiungerla e la giovane era scomparsa. Le indagini e le ricerche effettuate dai carabinieri con l’ausilio dei genitori della giovane, hanno consentito a sera inoltrata di accertare che la giovane si era recata a casa di una sua amica ed attendeva che i genitori andassero a riprenderla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento