menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con l'affittuario, danneggia la porta e lo chiude fuori con dei lucchetti: 83enne nei guai

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì, in via Orsoleto, dove, a seguito di una segnalazione, una volante è intervenuta per una lite fra il proprietario e l’affittuario di un appartamento

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e di controllo del territorio svolta dagli agenti della Questura di Rimini, nel pomeriggio di venerdì, è stata denunciata in stato di libertà una cittadina bulgara di 19 anni, prostituta, perché inosservante al Foglio di via obbligatorio dal comune di Rimini, provvedimento adottato nei suoi confronti nel mese di luglio 2013 dal Questore di Rimini.

Inoltre è stato denunciato in stato di libertà un cittadino italiano di 83 anni, residente a Rimini, per esercizio arbitrario delle proprie ragioni, con violenza sulle cose e violazione di domicilio. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì, in via Orsoleto, dove, a seguito di una segnalazione, una volante  è intervenuta per una lite fra il proprietario e l’affittuario di un appartamento.

Sul posto gli operatori di polizia hanno potuto appurare che il proprietario dell’immobile, litigando con il conduttore, aveva danneggiato la porta d’ingresso dell’appartamento e che, in un secondo momento, l’aveva chiusa arbitrariamente con dei lucchetti. Per queste ragioni il proprietario è stato denunciato dagli operanti intervenuti per la circostanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento