Litiga con la madre per soldi e la chiude sul balcone

Ha chiuso la madre nel terrazzo dopo un banale litigio. A commettere la bravata una giovane studentessa di 15 anni. Ad innescare la discussione il fatto che la madre le aveva dato solo 5 euro

Ha chiuso la madre nel terrazzo dopo un banale litigio. A commettere la bravata una giovane studentessa di 15 anni. Il fatto è avvenuto giovedì mattina a Villa Verucchio, in via Hugo. Ad innescare la discussione il fatto che la madre, una 38enne di origine ucraina, le aveva dato solo 5 euro per uscire in compagnia delle amiche. A quel punto la donna ha chiesto l’intervento al 112, spiegando che la figlia l’aveva chiusa a chiave nella veranda.

Quando i Carabinieri sono giunti sul posto, la giovane si è inizialmente rifiutata di aprirli. Ha chiarito loro che si rifiutava di aprirla poiché non voleva avere problemi con nessuno. A quel punto i Carabinieri hanno chiesto l’ausilio dei Vigili del Fuoco per entrare nell’abitazione e liberare la richiedente. Il personale del “115” ha così aperto la porta dell’appartamento con una scheda, per poi liberare la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento