Litiga con l'ex ragazzo della sua fidanzata e rimedia una coltellata al gluteo

L'accoltellamento è avvenuto nella notte tra il 2 e il 3 aprile sulla spiaggia di Riccione e, ad accorgersi di una lunga striscia di sangue sulla passerella, è stato il bagnino che ha allertato i carabinieri

Foto archivio

Nella tarda mattinata di giovedì i carabinieri di Riccione sono stati allertati dal presidente della Cooperativa Bagnini che segnalava, nel tratto di spiaggia antistante a piazzale Allende, una lunga striscia di sangue a terra. La pattuglia dell'Arma è arrivata sul posto per i rilievi di rito e, allo stesso tempo, sono stati contattati tutti gli ospedali della zona per scoprire se, nella notte, vi erano stati dei ricoveri sospetti di persone con ferite. Dal "Ceccarini" è arrivata la segnalazione dei sanitari per un ragazzo che, verso l'1.30, si è presentato al pronto soccorso con una ferita al gluteo provocata, presumibilmente da una lama, ma il giovane sosteneva di essersela procurata cadendo su una ringhiera e, dopo essere stato medicato, si è allontanato dal nosocomio. Rintracciato dai carabinieri, gli inquirenti dell'Arma hanno constatato che la ferita era del tutto incompatibile con il racconto del giovane che, allo stesso tempo, appariva particolarmente reticente. Una serie di accertamenti da parte dei carabinieri, cercando eventuali testimoni e ricostruendo la vicenda, hanno permesso così di scoprire che il ferito aveva avuto una discussione particolarmente animata con l’ex ragazzo dell’attuale fidanzata e che quest’ultimo, aiutato da altri amici ancora in corso di identificazione, lo avevano aggredito all’uscita di un locale di piazzale Allende per poi sferrare il colpo. I militari dell'Arma hanno così denunciato a piede libero un brindisino 26enne che dovrà rispondere di lesioni aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento