rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca San Giuliano / Viale Ortigara

Lo spacciatore della darsena finisce in manette

Arrestato dagli agenti della Questura di Rimini che lo hanno sorpreso mentre cercava di nascondersi dietro a una siepe per evitare la pattuglia

Alla vista di una pattuglia delle Volanti, che transitava lungo viale Ortigara nei pressi della Darsena di Rimini, ha cercato di scappare nascondendosi dietro una siepe ma è stato proprio questo comportamento sospetto a farlo arrestare. Il giovane, un 32enne, è stato infatti bloccato dal personale della Questura che lo ha perquisito trovandolo in possesso di un sacchetto di cellophane con della sostanza stupefacente. Sospettando che il giovane avesse dell'altra droga, le divise hanno deciso di perquisire la sua abitazione dove è spuntato un sacchetto con 279 grammi di marjiuana. Inoltre, sul comodino accanto all’armadio, è stato rinvenuto un bilancio di precisione con residui di sostanza stupefacente. Il tutto è valso le manette al 32enne che, dopo essere portato in Questura con l'accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio è stato anche segnalato in Prefettura in qualità di assuntore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spacciatore della darsena finisce in manette

RiminiToday è in caricamento