rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Verucchio

Lo spacciatore finisce in carcere per una pena definitiva

Si sono aperte le porte dei "Casetti" per un 40enne di Verucchio, riconosciuto colpevole di detenzione ai fini di spaccio

Nel pomeriggio del 13 febbraio, i carabinieri di Villa Verucchio hanno eseguito un mandato di arresto nei confronti di un 40enne del posto colpevole di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e rapina. L'uomo, riconosciuto colpevole dei reati, deve scontare una condanna residua di 5 anni, 1 mese e 20 giorni di reclusione. Portato in caserma per gli accertamenti di rito, al termine delle pratiche per l'uomo si sono aperte le porte del carcere riminese dei "Casetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spacciatore finisce in carcere per una pena definitiva

RiminiToday è in caricamento