Lo spacciatore itinerante finisce nella rete dei carabinieri di Bellaria

L'uomo è stato notato mentre vagava di giardinetto in giardinetto per poi avvicinare i clienti e vendere la droga

E' andata male allo spacciatore "itinerante" che, vagando di parchetto in parchetto, cedeva poi lo stupefacente ai vari clienti. A finire in manette è stato un 57enne albanese, domiciliato a Bellaria, che è incappato in una pattuglia dei carabinieri in servizio antidroga. I movimenti dell'uomo, che entrava ripetutamente nei parchi della città, hanno insospettito i militari dell'Arma che, senza farsi notare, lo hanno seguito. A un certo punto gli si è avvicinato un cliente, un tossicodipendente già noto alle forze dell'ordine, e mentre avveniva lo scambio di 0,5 grammi di eroina, i carabinieri sono entrati in azione. Arrestato e portato in caserma, nella mattinata di mercoledì il 57enne è stato processato per direttissima e il giudice, dopo aver convalidato il fermo, ha disposto per l'albanese gli arresti domiciliari in attesa della prossima udienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento