"Looking for talent 2015", in 150 al San Pellegrino per la prova scritta di inglese

In palio premi in denaro: 500 euro al 1° classificato, 300 euro al 2° e 200 euro al 3° classificato. Proclamazione dei vincitori il prossimo 19 dicembre nel corso della Cerimonia di premiazione

Si è svolta al San Pellegrino di Misano la prova per i 150 partecipanti della terza edizione del “Premio Looking for Talent”, il concorso in lingua inglese ideato dal Liceo linguistico paritario e riservato agli studenti delle terze classi delle Scuole Secondarie di Primo Grado delle Province di Rimini e Pesaro–Urbino, e della Repubblica di San Marino. I ragazzi hanno avuto un’ora e mezza di tempo per affrontare la risoluzione di esercizi grammaticali, lessicali, compositivi e culturali. Gli stessi studenti del Liceo linguistico San Pellegrino, insieme ai docenti, sono stati coinvolti nelle attività di accoglienza e vigilanza svolte nel corso della giornata.

Terminata la prova, i compiti dei partecipanti vengono esaminati e valutati da una Commissione composta da docenti di lingua inglese, il cui giudizio è insindacabile e inappellabile. Looking for talent prevede da regolamento l’attribuzione di premi in denaro ai tre migliori compiti: 500 euro al 1° classificato, 300 euro al 2° e 200 euro al 3° classificato. I nomi de vincitori saranno resi noti durante la Cerimonia di Premiazione, prevista per sabato, 19 dicembre 2015, alle ore 15,30 nell’Aula Magna della FUSP, Fondazione Universitaria San Pellegrino. Una partecipazione straordinaria, a partire dalle iscrizioni, esauritesi nell’arco di poche ore alla loro apertura il 4 novembre scorso, a dimostrazione di quanto interesse susciti nei ragazzi, ma anche nelle stesse scuole, questa iniziativa che mette alla prova le competenze linguistiche di studenti così giovani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Premio Looking for Talent – afferma Silvia Paccassoni, preside del Liceo linguistico paritario San Pellegrino – era partito quasi come una scommessa, per sondare anche l’interesse dei ragazzi nei confronti dello studio delle lingue straniere in una fascia di età così giovane, e si è rivelata poi un’iniziativa molto apprezzata dagli stessi, tanto che, in seguito alle tante richieste, dagli iniziali 100 posti disponibili per i partecipanti li abbiamo portati a 150. E, soprattutto, in questi tre anni abbiamo registrato che la preparazione scolastica degli studenti in questa fascia d’età è davvero ad un buon livello”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento