rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Coriano

Lotta a chi sporca, i volontari raccolgono 20 sacchi di rifiuti abbandonati

L'intervento a Sant'Andrea in Besanigo in occasione del Plogging day, con una camminata ecologica tra via Caduti di Nassirya, parco Toscanini, via Vivaldi, via Mozart e via Raibano

Dopo aver siglato a marzo il protocollo di intesa tra la onlus Plastic Free e il Comune di Coriano, domenica 8 maggio è stata organizzata una raccolta di rifiuti a S. Andrea in Besanigo in occasione del Plogging day, con una camminata ecologica.  All'evento hanno partecipato il sindaco Domenica Spinelli, il vicesindaco Gianluca Ugolini, l'assessore all'Ambiente Anna Pazzaglia e il consigliere Gianluca Fabbri, e alcuni cittadini, coordinati da Axel Tullio referente di Plastic Free. 

Sono stati raccolti circa 20 sacchi grandi di rifiuti lungo un percorso tra via Caduti di Nassirya, parco Toscanini, via Vivaldi, via Mozart e via Raibano che verranno ritirati dal gestore Hera. Plastic free promuove e organizza iniziative di giornate dedicate alla pulizia di parchi, fossi, spiagge, ecc con l'aiuto di volontari e propone attività di sensibilizzazione tramite iniziative a titolo gratuito come appuntamenti di raccolta di plastica e rifiuti pericolosi, lezioni di educazione ambientale nelle scuole, informazione e sensibilizzazione sull'ambiente. 

Anna Pazzaglia (assessore all’Ambiente): “Ringrazio i cittadini che si sono uniti alla raccolta e auspico che siano sempre più numerosi quelli che aderiranno alle prossime iniziative. L'intesa con la onlus Plastic Free è davvero un'azione positiva per il comune di Coriano e, nel prossimo futuro, si cercherà sempre di più di sensibilizzare le giovani generazioni. Stiamo lavorando a progetti di educazione ambientale con le scuole e l'associazione Plastic Free affinché possa diffondersi sempre di più l'attenzione sull'ambiente e la partecipazione a questo tipo di iniziative"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta a chi sporca, i volontari raccolgono 20 sacchi di rifiuti abbandonati

RiminiToday è in caricamento