menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta al degrado, blitz dei carabinieri nelle ex colonie abbandonate

Trovate 8 persone che bivaccavano in giacigli di fortuna realizzati con vecchi arredi recuperati verosimilmente dai cassonetti della spazzatura

E' scattato all'alba di mercoledì il blitz dei carabinieri della Stazione di Miramare al'interno delle ex colonie abbandonate che, soprattutto in estate, diventano ricettacolo di sbandati che vi allestiscono all'interno ei bivacchi di fortuna. Tra le stanze diroccate e in pessime condizioni igieniche le divise hanno trovato 8 persone in giacigli di fortuna realizzati con vecchi arredi recuperati verosimilmente dai cassonetti della spazzatura. Si tratta di 1 italiano, 4 marocchini, 1 cittadino dello Sri Lanka, 1 ucraino e 1 nigeriano. Tutti senza fissa dimora dovranno rispondere dei reati di danneggiamento ed invasione di edifici. Al termine dell'operazione sono state effettuate le operazioni di bonifica dei bivacchi e ripristinati gli sbarramenti in cemento di porte e finestre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento