menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lunedì i Carabinieri festeggiano la Virgo Fidelis

Lunedì mattina, alla chiesa del Suffragio di Rimini in piazza Ferrari 12, i Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini celebreranno alle 10 la ricorrenza della “Virgo Fidelis”

Lunedì mattina, alla chiesa del Suffragio di Rimini in piazza Ferrari 12, i Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini celebreranno alle 10 la ricorrenza della “Virgo Fidelis”, che l’11 novembre 1949 veniva ufficialmente proclamata patrona dell’Arma dei Carabinieri dal Papa Pio XII, il quale fissava la celebrazione della festa il 21 novembre, in concomitanza della sua presentazione al tempio. Il ricordo della Madonna veniva così legato alla “Battaglia di Culqualber”.

Si tratta dell’evento bellico del 21 novembre 1941, che rievoca il sacrificio cruento del 1° Battaglione Carabinieri Zaptiè in Africa orientale, per la difesa del caposaldo di Culqualber: quei caduti sono andati a far parte della folta schiera di Carabinieri che, in pace e in guerra, hanno saputo compiere il loro dovere fino all’estremo sacrificio, per tener fede al giuramento prestato.

La messa per questa ricorrenza verrà officiata dal Vicario del Vescovo Monsignor Agostino e dai cappellani militari Don Ludovico Allegretta e Don Tarcisio. Nella circostanza verrà celebrata anche la “Giornata dell’Orfano”, istituita nel 1996, che rappresenta per l’Istituzione e per l’ONAOMAC - Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri - l’occasione per fornire alle famiglie dei colleghi caduti nell’adempimento del dovere un forte sostegno morale, volto ad attenuare il dolore di un vuoto che resterà per sempre incolmabile.

Alla cerimonia saranno presenti le massime autorità civili e militari della città, interverrà una nutrita rappresentanza dei Carabinieri di tutta la provincia, nonché le rappresentanze ed i labari delle Sezioni dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Alle celebrazione può partecipare anche la cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento