Lutto nella Perla Verde, si è spento il notaio Francesco Colucci

Il noto professionista deceduto nella giornata di Natale in seguito a un male incurabile

Si è spento il giorno di Ntale, in seguito a un male incurabile, il notaio riccionese Francesco Colucci. Il professionista 58enne, molto noto in città, aveva curato in prima persona il notiziario del settore ed era conosciuto anche per i suoi gesti di straordinaria umanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento