menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

M'Illumino di Meno: tre giorni dedicati al risparmio energetico

Con tre giornate dedicate al risparmio energetico e alla riduzione dei rifiuti si conclude “Meno è Meglio”, il progetto nato per realizzare azioni di riduzione dei rifiuti attraverso creatività e design

Con tre giornate dedicate al risparmio energetico e alla riduzione dei rifiuti si conclude “Meno è Meglio”, il progetto nato per realizzare azioni di riduzione dei rifiuti attraverso creatività e design. Avviato nel 2012 per iniziativa dell'Assessorato all'Ambiente ed Energie del Comune di Rimini in collaborazione con alcune associazioni del territorio, dopo un anno ricco di eventi il progetto si avvia alla conclusione con tre giornate finali rientranti nell’iniziativa nazionale M'Illumino di Meno, lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio 2.

Una scelta per sottolineare la stretta interrelazione tra il risparmio energetico, il risparmio di risorse e la riduzione dei rifiuti. Le tre giornate di eventi avranno inizio il 14 febbraio con la premiazione della scuola primaria di Pietracuta vincitrice del concorso "Dai un taglio ai rifiuti". Celebrazione invece di San Valentino con cena romantica a lume di candela in tutti i ristoranti del centro aderenti all’iniziativa.

Venerdì, alle ore 10 nel Palazzo del turismo, “un workshop con gli enti locali” affronterà il tema delle buone pratiche di riduzione dei rifiuti al loro interno, mentre alle 17,30 nei Musei comunali si terrà “facciamo luce sui personaggi della Rimini romana”, esplorazione della sezione archeologica a lume di candela o di torcia per la scoperta dei volti dei personaggi storici e mitologici.

Sempre alle 17,30 un momento informativo, questa volta per i grandi, sul tema dell’amianto e dei nuovi incentivi per lo smaltimento sarà organizzato dalle Guardie ecologiche volontarie. “M’illumino di meno… m’illumino di storie” sarà invece la serata dedicata alla lettura alle ore 20,45 nel Centro delle famiglie di piazzetta dei Servi.

Serata sotto le stelle, invece con l’appuntamento alle 21 in piazzale Fellini, dove gli astrofili del Circolo Dopolavoro Ferroviario guideranno i partecipanti nella visione delle stelle perché, grazie allo spegnimento delle luci dell’illuminazione pubblica, le stelle si possono ammirare anche in città.

"Ci è sembrato bello – ha detto l’assessore alle Politiche ambientali Sara Visintin – legare a Illumino di Meno alle azioni che stiamo svolgendo su più fronti in materia di riduzione di sprechi e consumi. E' importante comprendere che su questo tema non possiamo slegare l'energia dalla produzione rifiuti, dagli sprechi di cibo e dall'assunzione di nuovi stili di vita sostenibili. Per questa ragione siamo riusciti a convogliare più iniziative su cui siamo impegnati. Ricordiamo anche che il Comune di Rimini ha aderito e sottoscritto la Carta degli Enti Locali contro lo spreco, partecipa al progetto CERREC per la riduzione dei rifiuti, prosegue con il bando per lo smaltimento dell'amianto, estende il porta a porta, punta sulla mobilità lenta, oltre che proseguire nella riqualificazione energetica degli edifici pubblici, come le 11 scuole con il fotovoltaico di recente inaugurazione."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento