Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Macabra scoperta nella stanza dell'hotel, ospite ritrovato senza vita

A dare l'allarme è stato il titolare della struttura, a nulla sono valsi gli sforzi dei sanitari per rianimarlo

Macabra scoperta, nella prima serata di domenica, in un albergo di Rimini dove un ospite è stato ritrovato senza vita nella sua stanza. A dare l'allarme, verso le 20.30, è stato il titolare della struttura ricettiva che, preoccupato per non aver visto il cliente, ha aperto la camera dove alloggiava l'uomo, un 50enne, trovandolo già privo di sensi. A Rivazzurra sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, ma i sanitari non hanno potuto fare nulla e, il medico, ne ha dichiarto il decesso allertando anche la polizia di Stato. Dai primi accertamenti, tuttavia, sembrerebbe trattarsi di cause naturali. L’uomo, ex editore, non era uscito per niente dalla stanza e l’albergatore aveva deciso di entrare, trovando così il cadavere. Da un primo esame del medico legale, sarebbe deceduto a causa di una emorragia gastrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macabra scoperta nella stanza dell'hotel, ospite ritrovato senza vita

RiminiToday è in caricamento