Cronaca

La maestra Edvige compie 101 anni, dopo quasi mezzo secolo gli auguri speciali dei suoi ex allievi

Tanto affetto e gratitudine per un'insegnante che ha educato e cresciuto una moltitudine di bambini riminesi

Il 29 dicembre è una data piena di affetto e di gratitudine per i piccoli allievi licenziati dal corso B della Scuola elementare De Amicis di Rimini nel 1977: è il 101° compleanno dell’amata maestra Edvige Melandri. Nata ad Ancona nel 1921 iniziò ad insegnare nella scuola della minuta frazione di Albereto (oggi nel Comune di Montescudo–Monte Colombo) per poi giungere a Rimini tra le macerie dell’immediato dopoguerra nella Scuola Edmondo De Amicis. La maestra Melandri ha svolto un ruolo davvero importante per la formazione educativa e per la costruzione della personalità di tutti i bambini che le furono affidati.

Il ricordo dei suoi ex allievi: "Fino a non molti anni fa esisteva una sola insegnante per classe e oltre a dover spiegare tante e così diverse materie, doveva assumere anche il ruolo di mamma per le ore di scuola. Ognuno degli studenti della maestra Melandri ha dei ricordi personali che testimoniano l’importanza avuta nel proprio percorso dalla sua figura e, come ogni anno oltre a ritrovarsi per gli auguri di Natale, si rinnova il ricordo verso quei giorni ormai lontani, ma assolutamente vivi nell’intimità di ciascuno. Ancora una volta quei bambini dicono: grazie signora maestra Edvige Melandri".

La maestra Edvige Melandri con i suoi alunni del corso B

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maestra Edvige compie 101 anni, dopo quasi mezzo secolo gli auguri speciali dei suoi ex allievi
RiminiToday è in caricamento