menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Maggio dei libri", premiata la biblioteca della Perla Verde

La giuria del Centro per il libro e la lettura di Roma, ha assegnato una menzione speciale per l’anno 2020 alla rassegna "Storia e Storie in Spiaggia"

Si è tenuta in streaming venerdì mattina, la cerimonia di premiazione del Maggio dei Libri. La giuria del Centro per il libro e la lettura di Roma, ha assegnato una menzione speciale per l’anno 2020 a “Storia e Storie in Spiaggia”, la rassegna di letture animate estive e laboratori didattici che la Biblioteca comunale e il Museo del Territorio portano ogni estate nei bagni di spiaggia di Riccione. Riunitasi il 15 dicembre scorso, la giuria del Maggio dei Libri, campagna nazionale di promozione della lettura, ha individuato i migliori progetti italiani tra cui quello di Riccione. Questa la menzione del premio: Per aver portato la lettura fuori dai contesti tradizionali e per aver avuto la capacità di unire nella divulgazione diversi soggetti del territorio (biblioteca e museo), il Maggio dei Libri ha premiato con una menzione speciale la rassegna “Storie e Storie in spiaggia” 2020 6° edizione. 

Al prestigioso riconoscimento è inoltre collegato un “tesoretto” di audio-libri destinato ad arricchire il già cospicuo patrimonio della biblioteca (oltre 75 mila tra volumi, dvd, riviste). Tutti gli appuntamenti di “Storia e storie in spiaggia” , otto letture animate affidate alle lettrici della biblioteca e otto laboratori a tema storico-didattico svolti dagli operatori del Museo, si svolgono nei mesi di luglio e agosto, a rotazione in tutti gli stabilimenti balneari, sono gratuiti e aperti a tutti i bambini dai 3 ai 9 anni, turisti e residenti. A corredo della cerimonia di premiazione, un video esplicativo in cui l'assessore Battarra, insieme agli attori coinvolti di Museo e Biblioteca illustra il progetto del Comune di Riccione che sarà visibile sui canali social del Comune. 

"Una bella cerimonia di premiazione in streaming durante la quale la Biblioteca e il nostro Museo del Territorio - ha detto l'assessore ai Servizi Educativi, Alessandra Battarra - hanno ricevuto la menzione speciale per un progetto diventato una tradizione per i bambini che trascorrono l'estate al mare a Riccione. L'iniziativa di Storia e Storie in spiaggia è la dimostrazione pratica che varcare i confini dei luoghi tradizionalmente dedicati alla cultura stimola l'interesse, diverte e arricchisce lo spirito, non solo dei più piccoli.  Ovviamente un ringraziamento va alle cooperative bagnini che quest'estate hanno ospitato le letture, alle nostre lettrici magistralmente formate attraverso i corsi specifici della Biblioteca e a tutti i dipendenti dei settori Biblioteca e Museo che si sono adoperati per la buona riuscita dell'iniziativa"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento