Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Mal di schiena, visite gratuite grazie all'Open Day Reumatologia di Fondazione Onda

Porte aperte negli ospedali con il Bollino Rosa, ancora posti disponibili per le visite dedicate all’ospedale di Rimini

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, coinvolge il 25 maggio le reumatologie degli ospedali con i Bollini Rosa per offrire una giornata di servizi clinico-diagnostici e informativi gratuiti dedicati al mal di schiena. La lombalgia cronica che accompagna le malattie infiammatorie del rachide presenta alcuni aspetti distintivi come il dolore e la rigidità del mattino e la significativa risposta alla terapia con antinfiammatori. Pazienti con queste caratteristiche devono essere inviati al reumatologo per consentire una diagnosi tempestiva di spondiloartrite ed un trattamento specifico. I dati epidemiologici degli ultimi decenni hanno rivelato che la spondiloartrite, erroneamente ritenuta patologia maschile, si manifesta ugualmente nei due sessi e le giovani donne, specie quelle con psoriasi e malattie croniche intestinali, presentano una elevata incidenza.

Nella giornata di mercoledì 25 maggio l’Unità operativa di Medicina Interna e Reumatologia di Rimini offre 7 visite gratuite alle pazienti donne di età inferiore ai 50 anni che presentano una psoriasi, una familiarità psoriasica, una storia di uveite o di malattia cronica intestinale, con una lombalgia datata da almeno 3 mesi. Le visite si terranno presso gli ambulatori reumatologici nelle due sedi dell’Ospedale di Rimini e Ospedale di Cattolica: (4 visite) dalle ore 15,30 alle ore 17, presso Ospedale di Rimini, e (3 visite) dalle ore 15,30 alle ore 16,30 presso l’Ospedale di Cattolica, previa prenotazione telefonica al recapito 0547-394928. Il servizio di prenotazione resterà attivo fino lunedì 23 maggio, dalle ore 16 alle ore 17,30. Si segnalano ancora posti disponibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mal di schiena, visite gratuite grazie all'Open Day Reumatologia di Fondazione Onda
RiminiToday è in caricamento