Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Malore durante il bagno in mare, turista salvata in extremis dal bagnino di salvataggio

La rapidità dell'intervento e lo sforzo congiunto coi sanitari del 118 ha evitato il peggio

Max Guerra

Tanta paura per una turista italiana 75enne che, nel pomeriggio di martedì, ha accusato un malore durante il bagno in mare ed è stata salvata in extremis dal bagnino di salvataggio. Tutto è avvenuto intorno alle 15.30 nello specchio d'acqua davanti al Bagno 95 di Rimini quando, come ha raccontato il salvataggio Max Guerra che ha operato l'intervento, la signora si è accasciata in mare rimanendo a faccia in giù. Il salvataggio è subito intervenuto per portarla a riva e, insieme ai colleghi Enrico Santucci e Antonio De Vito, ha iniziato le manovre per rianimarla dato che non respirava più. Nel frattempo è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sulla battigia i sanitari del 118. Lo sforzo congiunto ha avuto gli effetti sperati liberando dall'acqua i polmoni della 75enne che ha iniziato a riprendersi. Stabilizzata, la turista è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso dove non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante il bagno in mare, turista salvata in extremis dal bagnino di salvataggio

RiminiToday è in caricamento