Malore durante il bagno, ragazza rischia di annegare in mare

Momenti di paura sulla spiaggia riminese, la giovane è stata portata in ospedale col codice di massima gravità

Momenti di paura, nel primo pomeriggio di domenica, nello specchio di mare davanti al Bagno 55 con una ragazza che ha rischiato di annegare. La giovane, una 24enne straniera, stava facendo il bagno con i genitori quando, all'improvviso, è sparita tra le acque forse a causa di un malore. Il primo ad intervenire è stato il bagnino di salvataggio che, dopo averla recuperata e portata a riva, ha iniziato le manovre di primo soccorso mentre, nel frattempo, è stato dato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto il 118 con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno proseguito con la rianimazione e, una volta stabilizzata, hanno trasportato la 24enne al pronto soccorso dell'Infermi con il codice di massima gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento