Malore sul sentiero di montagna, salvato grazie al passaggio di un'escursionista

La sua salvezza la deve ad una signora che casualmente percorreva il sentiero dopo di lui e ha allertato i soccorsi vedendolo a terra e privo di sensi

La sua salvezza la deve ad una signora che casualmente percorreva il sentiero dopo di lui e ha allertato i soccorsi vedendolo a terra e privo di sensi. Ben diverso sarebbe stato il suo destino se il sentiero, come spesso succede nei giorni feriali, fosse rimasto deserto per ore. Un uomo, 83 anni, colpito da una patologia neurologica, è stato salvato venerdì mattina intorno alle 12,30 nella zona della frazione di Mont’Ercole, nel comune di Sant’Agata Feltria. 

Il soccorso è avvenuto in una zona abbastanza difficile da raggiungere, su un sentiero di crinale, tanto che per soccorrere efficacemente l’uomo è dovuto intervenire l’elicottero di emergenza del Soccorso Alpino, quello che ha base a Pavullo, sugli Appennini modenesi, e che è dotato di verricello per “issare” sull’elicottero in volo i feriti in barella.

Se da terra il ferito è stato raggiunto dal personale del 118 e dal Soccorso Alpino della stazione di Monte Falco, giunto sul posto con diversi mezzi, dall’aria è stato infine calato il verricello, per caricare il paziente, già stabilizzato intanto dal medico di soccorso. L’uomo è stato portato infine all’ospedale Bufalini di Cesena.  

Sempre il Soccorso Alpino nel pomeriggio di venerdì è stato impegnato nella Repubblica di San Marino per il recupero del corpo di un uomo, deceduto nell’area sottostante le mura, a Borgo Maggiore. In questo caso il Soccorso Alpino si è messo a disposizione della gendarmeria sammarinese, che cura le indagini su questo decesso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento