menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Malori nella notte, mamma e figlia portate in ospedale per intossicazione da monossido

Intervento dei vigili del fuoco e del 118, le due donne trasportate in pronto soccorso per gli accertamenti

Momenti di apprensione per mamma e figlia che, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno accusato dei malori in casa facendo scattare l'allarme per un'intossicazione da monossido di carbonio. Secondo quanto emerso le due donne si sono sentite male intorno alle 3.20 e hanno chiamato il 118 che, con l'ambulanza, è accorso nell'abitazione di via Testoni. Dai sintomi presentati i sanitari hanno subito sospettato che la causa del malessere era da ricondurre al pericoloso gas e, a loro volto, hanno dato l'allarme ai vigili del fuoco. Il personale del 115, intervenuto a sua volta, ha rilevato dei valori anomali ma allo stesso tempo non è riuscito a individuare l'origine. Per precauzione mamma e figlia sono state portate in pronto soccorso dove, comunque, non sarebbero in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento