rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Lagomaggio / Via Alfredo Testoni

Malori nella notte, mamma e figlia portate in ospedale per intossicazione da monossido

Intervento dei vigili del fuoco e del 118, le due donne trasportate in pronto soccorso per gli accertamenti

Momenti di apprensione per mamma e figlia che, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno accusato dei malori in casa facendo scattare l'allarme per un'intossicazione da monossido di carbonio. Secondo quanto emerso le due donne si sono sentite male intorno alle 3.20 e hanno chiamato il 118 che, con l'ambulanza, è accorso nell'abitazione di via Testoni. Dai sintomi presentati i sanitari hanno subito sospettato che la causa del malessere era da ricondurre al pericoloso gas e, a loro volto, hanno dato l'allarme ai vigili del fuoco. Il personale del 115, intervenuto a sua volta, ha rilevato dei valori anomali ma allo stesso tempo non è riuscito a individuare l'origine. Per precauzione mamma e figlia sono state portate in pronto soccorso dove, comunque, non sarebbero in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malori nella notte, mamma e figlia portate in ospedale per intossicazione da monossido

RiminiToday è in caricamento