rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Fiume Marecchia osservato speciale, la Protezione civile monitora la piena

A seguito delle precipitazioni si è determinata una portata fluviale del Marecchia, caratterizzata dal passaggio di una modesta piena, che ha registrato un picco nella notte

E’ attualmente in calo il livello idrometrico del Marecchia dopo l’allerta meteo “arancione” per criticità idraulica e “gialla” per criticità idrogeologica prevista per la giornata di oggi (venerdì 16 dicembre). Dopo il superamento della ‘soglia 1’ avvenuto questa notte, da questa mattina si registra un progressivo ritorno alla normalità, con una diminuzione della portata fluviale del fiume Marecchia e del suo livello, che alle ore 7 di questa mattina segnava oltre il metro e mezzo.

In particolare a seguito delle precipitazioni della giornata di ieri si è determinata una portata fluviale del Marecchia, caratterizzata dal passaggio di una modesta piena che ha registrato un picco nella fascia oraria 22 - 2 di questa notte. Il superamento della ‘soglia 1’ è iniziato infatti intorno alle 22, alla stazioni di rilevamento di Ponte Messa, poi intorno all’una in quella del  Ponte Verucchio, ed infine verso le ore 2 al ponte della SS16.

Attualmente la situazione è tornata sotto i parametri di sicurezza e sono in calo anche le cumulate di precipitazione che da inizio evento, soprattutto in alcuni comuni dell’entroterra, ha registrato livelli anche superiori ai 50 millimetri, che sono sempre stati più bassi nei territorio dei comuni vicini alla costa.

Tutti i restanti corsi d'acqua monitorati non hanno superato il livello di soglia 1 e anche la ventilazione è sotto il livello d’emergenza. Continuano anche in queste ore i monitoraggi da parte delle pattuglie di Polizia locale, Protezione Civile e dell’Uusa (Ufficio Unico Sistema Allertamento dei Comuni della Provincia di Rimini), per tenere sotto controllo tutte le zone sensibili e le potenziali situazioni di pericolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Marecchia osservato speciale, la Protezione civile monitora la piena

RiminiToday è in caricamento