Maltempo in arrivo, allerta arancione su tutta la costa per vento e mareggiate

Attivate in tutta la provincia le prime procedure per intervenire in caso di peggioramento delle condizioni meteo

E’ di Codice Colore arancione, sia per criticità idraulica sia per criticità di vento, sul territorio della provincia di Rimini la previsione dell’Allerta dell’Agenzia di Protezione civile regionale emessa alle ore 12,30 di oggi e valida fino alla mezzanotte di lunedì 18 novembre. Una previsione che ha consigliato d’attivare le prime azioni di controllo della Protezione civile riminese con l’apertura del Presidio di via Marecchiese e l’allerta dei personale della Polizia locale di Rimini - questa notte è operativo in turno 1/7 un equipaggio di tre unità più un ufficiale in centrale radio - dei volontari della Protezione civile, di Anthea e di Hera, per attivarsi operativamente nel caso di necessità o di peggioramento delle condizioni meteo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intensi flussi sud-occidentali perturbati – si legge nell’allerta - interessano la nostra regione a partire dal pomeriggio del 16 novembre. Associate alle precipitazioni, che potranno assumere carattere di rovescio sui rilievi, sono previste nevicate che interesseranno i rilievi appenninici centro-occidentali, con una quota neve stimata che temporaneamente può scendere fino a 300-500 metri; dalle prime ore del 17 novembre è previsto un rapido innalzamento dello zero termico, ad iniziare dal settore centrale appenninico, in estensione al settore occidentale. Rinforzi dei venti sui rilievi e sulla fascia costiera ad iniziare dalle prime ore di domenica 17 novembre. Stato del mare agitato su tutta la fascia costiera con persistenza di condizioni di alta marea. Per quanto riguarda la criticità costiera il livello di allerta è definito anche tenendo conto dello stato di vulnerabilità in cui versa il litorale a causa del prolungarsi dell'evento di alta marea. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento