Cronaca

Maltrattamenti in famiglia, per l'uomo violento si aprono le porte del carcere

I carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno eseguito un ordine di carcerazione per una condanna definitiva

Nella giornata di mercoledì i carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 55enne, originario di Urbino, per maltrattamenti in famiglia. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, era finito a processo per le sue condotte e la sentenza è passata in giudicato. Rintracciato dai militari dell'Arma, che gli hanno notificato il provvedimento con la pena definitiva di 2 anni e 9 mesi, è stato portato in caserma per le pratiche di rito e poi trasferito nel carcere dei "Casetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia, per l'uomo violento si aprono le porte del carcere

RiminiToday è in caricamento